DRAMMATICA SCOPERTA DELLA POLIZIA POCO FA : UNA TRAGICA NOTIZIA PER L’ITALIA

PURTROPPO I POLIZIOTTI SONO ARRIVATI TROPPO TARDI. NON C’ERA PIÙ NIENTE DA FARE:

Altre due vittime dello stato.

Due ambulanti sessantenni si sono tolti la vita impiccandosi perché non riuscivano più ad arrivare a fine mese.

È successo a Biella, nel quartiere di Chiavazza. I vicini hanno raccontato che due anni fa i due avevano subito un furto in casa, e questo aveva “lasciato un segno profondo soprattutto nella donna”. Per paura che fosse vittima di ulteriori furti, riporta l’ANSA, la coppia aveva messo in vendita la villetta in cui abitava, senza però riuscire a venderla.

Oggi dei due ambulanti, che sognavano di trasferirsi in Toscana per godersi la pensione, rimane solo il ricordo.

La cronaca dei fatti da Repubblica.it:

“Si sono tolti la vita perché non riuscivano più a vivere con il loro guadagno. E lo hanno fatto insieme. Doppio suicidio a Chiavazza, nel biellese: marito e moglie sessantenni sono stati trovati morti impiccati nel garage della loro casa in via Coda. Erano entrambi venditori ambulanti al mercato ma da qualche tempo con ogni probabilità non riuscivano più, con il loro lavoro, a sopravvivere.

A dare l’allarme è stato il proprietario dell’autorimessa dove i coniugi parcheggiavano il camion. Il fatto che da alcuni giorni nessuno lo avesse spostati ha destato dei sospetti.

I cadaveri sono stati scoperti oggi dalla polizia, entrata nella villetta. La coppia ha lasciato alcuni messaggi (“Perdonateci, siamo sul lastrico”) per spiegare il doppio suicidio, che sarebbe dovuto a motivi economici”.

Potrebbero interessarti anche...

12 Risposte

  1. gino.etna ha detto:

    Alla Boldrini questo non interessa Ella sta nel trogolo dell’accoglienza incondizionata insieme ad associazioni clericali, scafisti e luridi commercianti di carne umana; per lei gli Italiani sono ignoranti, beata Lei che non si sente Italiana percio’ è intelligente.

  2. ermanno rahe ha detto:

    STATO DI MERDA E ASSASSINO QUESTO E’ TUTTO MERITO VOSTRO.

  3. Mario Antonio Esposito ha detto:

    Chiunque, negli ultimi 35-40 anni, ha partecipato a portare l’Italia e gli italiani dove e come siamo, arricchendosi; dovrà rendere conto.
    Personalmente, dopo una vita di lavoro altamente responsabile, che ha comportato sacrifici, privazioni e tante rinunce, per premio finale una pensione da sopravvivenza; e per giunta -come per ogni altro italiano- un debito di 38-40mila Euro; se occorre, mi offro volontario, gratis, a fare il boia di Stato.

  4. Luigi Innocenzi ha detto:

    Questo fatto non è niente in confronto a quello che ci aspetta con l’invasione di quelli che portano sui nostri porti.

  5. valeria caput ha detto:

    DOVREMMO ESERE TUTTI MESSI NELLE CONDIZIONI DI SOPRAVVIVERE DIGNITOSAMENTE….DOPO UNA VITA DI LAVORO, DI STUDIO, DI AFFANNI, TROVARSI SENZA TETTO, XCHE’ NON SI PUO’ PAGARE L’AFFITTO, SENZA LUCE,AL FREDDO, SENZA UNGIORNO DI PACE….LOTTA CONTINUA SOLO X ARRIVARE AL GIORNO DOPO…LI CAPISCO MOLTO BENE, CI PENSO SPESSO ANCH’IO, MA SAREI PIU’ PORTATA AD UNA RIVOLUZIONE DI POVERI….QUESTI DUE POVERETTI SARANNODIMENTICATI, COME TANTIARTIGIANI, EX-LAVORATORI, PICCOLI IMPRENDITORI, ETC…INVECE UNA RIVOLUZIONENON LA PUOI SCORDARE…!!

  6. Vittorio Giannone ha detto:

    BISOGNA SOLO PREGARE CHE IL SIGNORA LI ACCOLGA NELLE SUE BRACCIO.

  7. Parigino Matteo elio ha detto:

    Anch’io sono un ambulante e non so come faccio a tirare avanti spero che non mi accade la stessa cosa.

  8. angela metta ha detto:

    Poverini, mi dispiace tanto, perché nessuno li ha aiutati? Se diciamo di essere cristiani abbiamo il dovere di amarci gli uni e gli altri e quindi di aiutarci…infatti il discepolo Giacomo al capitolo 2 versetti da 14 a 17 dice:” Di che beneficio è, fratelli miei, se uno dice che ha fede ma non ha opere? Tale fede non lo può salvare, vero? Se un fratello o una sorella (di fede) è in uno stato di nudità e mancante del cibo sufficiente per il giorno, e uno di voi dice loro ; “Andate in pace, riscaldatevi e saziatevi”, ma non date loro le cose necessarie al corpo, di che beneficio è? Così anche la fede, se non ha opere, è in sé stessa morta. (per saperne di più potete visitare il sito jw.org)

  9. filippo ha detto:

    Altre due vittime dello Stato …insolvente vessatorio ed inefficiente….mi dispiace tantissimo sono amareggiato., R.I.P.

  10. DANIELE ha detto:

    …IL ROVESCIO DELLA MEDAGLIA… MENTRE LA GE NTE SI TOGLIE LA VITA , I NOSTRI PARLAMENTARI PROGRAMMANO LE VACANZE ALL’ESTERO.. CON QUELLO CHE PERCEPISCONO SI POSSONO PERMETTERE QUESTO E MOLTO ALTRO ANCORA.

  11. monguzzi claudio ha detto:

    e così la CRONACA è riportata da REPUBBLICA il giornale testata di cazzo dei cattocomunistrifrancescondemenzialpidocchiosi ovvero i deficienti di sinistra;
    ora siete all’ipocrisia massima;
    ma con chi pensate di avere a che fare;
    ma siete voi la rappresentanza massima delle corbellerie sinistre con l’occhio lesso ai cattopavidi francesconiani;
    gli ITALIANI si sono rotti delle vs. stupidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *